Menu

Chiudi

CERCA

Le visite gratuite a Basilea

Le visite gratuite a Basilea

Cosa fare a Basilea senza spendere un centesimo? Ecco alcuni suggerimenti di attività gratuite per scoprire questa città svizzera al confine con Francia e Germania.

Gli edifici iconici di Basilea
I più bei monumenti di Basilea si trovano nella città vecchia, nel quartiere della Grande Basilea, sulla riva sinistra del Reno, e si visitano gratuitamente. Sulla piazza del mercato (Marktplatz), non perderti il municipio (Rathaus), con la sua splendida facciata di gres rosso sfarzosamente decorata. Entra poi nel cortile per ammirare gli affreschi seicenteschi. Poco più lontano, troverai la cattedrale Basler Münster, costruita anch’essa con gres rosso e tegole colorate. Dalla sua terrazza che svetta sul Reno, potrai contemplare uno splendido panorama sulla città. Approfitta della tua visita della città medievale per ammirare le tre porte che risalgono alle fortificazioni del XV secolo, tra cui la porta di Spalen con la sua torre quadrata.
Un’architettura moderna
Basilea è anche rinomata per i suoi edifici avanguardisti firmati dai più prestigiosi architetti internazionali, come Franck Gehry, Renzo Piano o Mario Botta. All’ufficio del turismo, potrai procurarti un opuscolo che ti indicherà tre percorsi di visita gratuiti per scoprire questo patrimonio. Potrai così ammirare, tra gli altri, la torre Roche, realizzata dagli architetti Herzog & de Meuron, vero emblema della città moderna, e l’edificio rotondo della BRI (Banca dei regolamenti internazionali), disegnato da Mario Botta.
Escursioni gratuite nella natura
Attraversata dal Reno, Basilea è una città che ha saputo valorizzare i suoi spazi naturali. Nelle belle giornate di sole, abitanti e turisti amano passeggiare sulle banchine che corrono lungo il fiume o tra i sentieri fioriti del giardino botanico universitario, situato nel centro città e accessibile gratuitamente. Inoltre, il parco zoologico di Lange Erlen, spazio verde con entrata gratuita, propone piacevoli escursioni in mezzo a pavoni, cicogne e anatre in libertà. Alcuni recinti ispirati agli habitat naturali degli animali accolgono linci, daini, pony e cinghiali.
Si consiglia

Basilea: una città vivace, innovativa e bohemien
Basilea, capitale delle arti
A Basilea, capitale culturale della svizzera, è possibile seguire le tracce di Erasmo da Rotterdam.
Che fare a Zurigo? Le nostre 5 attività gratuite preferite



Condividere per Email Condividere su Twitter Condividere su Facebook
_14050]&f2=[v0313]");