Menu

Chiudi

CERCA

London Tower Bridge, il ponte più famoso di Londra

Tower Bridge: i consigli per visitare uno dei ponti più belli d’Europa

Insieme a Buckingham Palace, al London Eye e al Big Ben, il Tower Bridge è tra i simboli inconfondibili di Londra. Inaugurato a fine ‘800, è celebre per il fatto di essere un ponte mobile in grado di aprirsi e lasciare libero il passaggio alle imbarcazioni che attraversano il Tamigi. Ma questo non è il solo aspetto che rende unico il ponte più famoso d’Inghilterra.

Tower Bridge: il ponte simbolo di Londra, tra storia e modernità
Il Tower Bridge è una tappa irrinunciabile in un viaggio alla scoperta delle bellezze di Londra. Questo ponte mobile è stato ideato e costruito nella seconda metà dell’Ottocento ed è stato inaugurato nel 1894. In soli 90 secondi la base può essere sollevata per lasciare il via libera alle grandi navi che attraversano il fiume Tamigi. In media, il ponte viene aperto circa 1.000 volte l’anno. A rendere ancor più caratteristico il Tower Bridge – così chiamato perché collega la zona a sud del Tamigi con la Torre di Londra – sono le due torri poste ai lati del ponte. Le torri, alte 65 metri ciascuna, sono collegate da due passerelle pedonali dalle quali si può godere di una visuale mozzafiato sulla capitale del Regno Unito. Tra il 2008 e il 2012 il ponte è stato in parte ristrutturato. L’intervento più rilevate ha interessato proprio le passerelle, arricchite con un pavimento in vetro trasparente e con un moderno sistema di illuminazione.
Visita la Tower Bridge Exhibition per vedere Londra da una prospettiva unica
Ti piacerebbe guardare il Tamigi e il centro di Londra da una prospettiva unica? La Tower Bridge Exhibition è ciò che fa per te. Al costo di sole 9 sterline puoi salire in cima alle torri del Tower Bridge e attraversare le passerelle a 48 metri d’altezza. Grazie al pavimento in vetro proverai la sensazione di essere sospeso sul Tamigi. Durante la visita avrai accesso anche alla sala macchine vittoriane, nella quale potrai vedere da vicino i macchinari che permettevano l’apertura del ponte nel secolo scorso.
Come raggiungere il Tower Bridge e cosa vedere nelle vicinanze
Il Tower Brigde si trova a poca distanza dalle fermate della metro di London Bridge, servita dalle linee Northern e Jubilee e di Tower Hill, raggiunta dalle linee Circle e District. Al termine della visita del Tower Bridge ti consigliamo di raggiungere la vicina Torre di Londra. All’interno dell’imponente castello risalente all’XI secolo potrai fare un viaggio nel passato alla scoperta della storia medievale della città, osservare i celebri gioielli della Corona inglese e ammirare i corvi imperiali la cui presenza, secondo la leggenda, protegge la monarchia britannica. Il Tower Bridge collega la zona di Southwark con il distretto di Tower Hamlets. Ci sono ottime soluzioni per alloggiare sia nella zona a nord che in quella a sud del Tamigi. A questo punto non ti rimane che cercare subito l’hotel giusto per il tuo prossimo viaggio a Londra!
Si consiglia

Week end a Londra
Vacanza di coppia a Londra
Vacanza economica a Londra
Zurigo: città pulsante fra tradizione e tendenza
Design a Lione: un universo da esplorare
Vacanza a Londra in giro per i quartieri
Hofbräuhaus, visita la birreria storica di Monaco di Baviera



Condividere per Email Condividere su Twitter Condividere su Facebook
article_]&f3=[v2729]"> Scopri di più

Hotel nelle vicinanze

manchester

Vedi gli hotel

southampton

Vedi gli hotel